Archivi

31 maggio 2017: campagna #GenerAzioneMare

Mercoledì 7 giugno a Napoli il WWF lancia la sua campagna #GenerazAzioneMare  

ALLA VIGILIA DELLA GIORNATA DEGLI MONDIALE DEGLI OCEANI PRESSO LA STAZIONE GEOLOGICA ANTON DOHRN DI NAPOLI

 

L’evento è previsto per le 11,00 di mercoledì 7 giugno

 

Alla vigilia della Giornata Mondiale Oceani http://www.worldoceansday.org/ istituita dall’ONU per lanciare un segnale . . . → Segue: 31 maggio 2017: campagna #GenerAzioneMare

25 maggio 2017: G7 e impegni clima

WWF: G7 AGISCA CON URGENZA PER RISPETTARE IMPEGNI SUL CLIMA – E POI FACCIA DI PIU’

  I leader delle sette grandi economie del mondo devono indicare la via per agire sul cambiamento climatico rispettando gli impegni assunti nell’Accordo di Parigi e poi impegnarsi a fare di più.

Il WWF commenta così la prossima . . . → Segue: 25 maggio 2017: G7 e impegni clima

17 maggio 2017: Parco delta del Po, un pasticcio giuridico.

Parchi: 21 Associazioni scrivono ai parlamentari su Parco Delta del Po

 

Alla vigilia dell’approdo in Aula alla Camera della riforma della legge quadro sui parchi

 

LA PROPOSTA DI PARCO DEL DELTA DEL PO: UN PASTICCIO GIURIDICO.

SQUILIBRIO TRA STATO E REGIONI E PRIMATO DELL’ECONOMIA

 

“La proposta . . . → Segue: 17 maggio 2017: Parco delta del Po, un pasticcio giuridico.

12 maggio 2017: positiva apertura del governo per accelerare la chiusura centrali carbone

Strategia Energetica Nazionale: WWF, bene apertura a possibile chiusura anticipata carbone  

Positiva l’apertura dei ministri Calenda e Galletti alla accelerazione della chiusura delle centrali a carbone in Italia, ancora molta timidezza sulle energie rinnovabili e sulla strategia a lungo termine. Serve più chiarezza sulla mobilità: questo, in sintesi, il commento al caldo del . . . → Segue: 12 maggio 2017: positiva apertura del governo per accelerare la chiusura centrali carbone

11 maggio 2017: pubblicato il primo rapporto su Stato Capitale Naturale

Ambiente: WWF, Primo Rapporto su Stato Capitale Naturale può contribuire a cambiamento radicale.   IMPORTANTE CHE NON RESTI SULLA CARTA MA DIVENTI UNA REGOLA DI PROGRAMMAZIONE ECONOMICA

 

La pubblicazione del Primo “Rapporto sullo Stato del Capitale Naturale in Italia” che chiede di poter essere pienamente considerato nella programmazione economica come elemento chiave senza . . . → Segue: 11 maggio 2017: pubblicato il primo rapporto su Stato Capitale Naturale

8 maggio 2017: il WWF lancia la campagna “SOS lupo”

WWF LANCIA ‘SOS LUPO: PARTE LA CAMPAGNA PER SALVARE LA SPECIE DAI CRIMINI DI NATURA

wwf.it/soslupo

Una maratona di due settimane da oggi fino al 22 maggio : sms solidale 45524 per aiutare il WWF a salvare il simbolo della nostra natura selvaggia da fucili e veleno

Culmine della maratona . . . → Segue: 8 maggio 2017: il WWF lancia la campagna “SOS lupo”

3 maggio 2017: 260.000 cittadini europei chiedono riforma radicale politica agricola comune

ASSOCIAZIONE MEDICI PER L’AMBIENTE – AIAB – ASSOCIAZIONE AGRICOLTURA BIODINAMICA – FAI – FEDERBIO – LEGAMBIENTE – LIPU – PRONATURA – WWF

260.000 CITTADINI EUROPEI CHIEDONO A COMMISSIONE EUROPEA RIFORMA RADICALE POLITICA AGRICOLA COMUNE

Chiusa ieri la grande consultazione sul futuro della Politica agricola comune (Pac): dal’Italia oltre 33 mila firme . . . → Segue: 3 maggio 2017: 260.000 cittadini europei chiedono riforma radicale politica agricola comune

2 maggio 2017: 20 associazioni denunciano il rischio per il territorio

Ambiente: Associazioni, Governo rinunci a valutazioni ambientali ‘farsa’. 20 Associazioni denunciano rischi per il territorio e per bene pubblico  

CORREGGERE IL TESTO, CON: A) VIA SUL PROGETTO DEFINITIVO, B) COMMISSIONE VIA SOTTRATTA AL CONTROLLO DIRETTO DEL MINISTRO DELL’AMBIENTE; C) CONFRONTO TECNICO BASATO SU PIENA INFORMAZIONE E PARTECIPAZIONE

 

“I cittadini, la . . . → Segue: 2 maggio 2017: 20 associazioni denunciano il rischio per il territorio

27 aprole 2017: inquinamento aria/PM10, Italia paese più colpito in Europa

Smog: WWF, Chi ignora i richiami europei mette a rischio salute dei cittadini italiani   INQUINAMENTO ARIA/PM10: ITALIA PAESE PIU’ COLPITO NELLA UE

 

Siamo al paradosso: l’Unione Europea è costretta a ricordare ad amministratori locali e regionali, nonché al governo italiano che l’inquinamento dell’aria da polveri sottili (PM10) sta provocando enormi impatti sulla . . . → Segue: 27 aprole 2017: inquinamento aria/PM10, Italia paese più colpito in Europa

22 aprile 2017: al via campo antibracconaggio Guardie WWF a Ischia e Costiera Sorrentina

 

Al via domani, 22 aprile, il Campo antibracconaggio organizzato dalle Guardie volontarie WWF nell’isola di Ischia e in costiera sorrentina, a difesa dei piccoli uccelli migratori. Si tratta di un appuntamento ormai consolidato, in un’area purtroppo a intensa attività di bracconaggio durante il passo migratorio primaverile. L’attività di monitoraggio e vigilanza straordinarie richiamerà . . . → Segue: 22 aprile 2017: al via campo antibracconaggio Guardie WWF a Ischia e Costiera Sorrentina